foto2Il Presidente ANAPRI, Franco Moras, durante il suo discorso di introduzione.

La sera di martedì 5 ottobre a Codroipo, presso la sala convegni dell'Associazione Allevatori del F.V.G., si è tenuta la Riunione del Comitato di Razza Pezzata Rossa Italiana per la Regione Friuli.
Tra i temi trattati: la situazione della razza a livello nazionale e in regione in merito a consistenze, performance ed evoluzione genetica, lo stato di avanzamento della revisione dell'indice IDA, e il nuovo Progetto Dualbreeding con le sue interessanti novità in merito ai caratteri di resistenza alle malattie. In particolare sono stati avviati diversi lavori, tra cui le indagini sulla resistenza ai difetti podali e alle mastiti.
Lo scopo finale è quello di individuare nuovi strumenti al fine di selezionare in futuro animali resilienti, compatibili con la nuova definizione di sostenibilità ambientale e permettendo, anche, la riduzione dell'uso di antimicrobici in allevamento.
 
L'evento è stato occasione, inoltre, per la presentazione da parte del Direttore AAFVG, Dott. Lugo, di un progetto di filiera a carattere regionale, che punta a valorizzare la carne SOLODIPRI.
Infine, è stata rinnovata la Commissione Padri di Toro, introducendo nuovi volti giovani.
 
Un incontro molto soddisfacente, motivo di confronto tra gli allevatori e ANAPRI, soprattutto perché, dopo lunga attesa a causa delle restrizioni anti-COVID19, si è svolto finalmente in presenza, conclusosi con un buon calice di vino e un gustoso pezzo di formaggio.
 
 

foto2Il Dott. Lugo presenta ai soci allevatori il progetto di filiera di carne SOLODIPRI.

 

 

 

 

 

 

 

 


 

foto2In sala, un attento pubblico segue gli interventi della serata.

 

INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, A.N.A.P.R.I. Associazione Nazionale Allevatori Pezzata Rossa Italiana utilizza diversi tipi di cookie, tra cui: cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); cookie di tipo statistico (performance cookie) che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?19265426767 sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.
Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679