Daniele Vicario, Direttore dell’Associazione Nazionale Allevatori Bovini Pezzata Rossa Italiana, Interbullè stato eletto rappresentante dei paesi dell’Europa del Sud (Italia, Spagna, Portogallo) all’interno del board Interbull; Vicario Succede ad Enrico Santus, Direttore ANARB, che, per anni, ha portato avanti le istanze dei pasi rappresentati all’interno del consiglio. Nel suo discorso di presentazione nella prima riunione, Vicario ha voluto ringraziare Santus per l’attività svolta in seno al Board, nonché gli enti selezionatori e i membri ICAR che hanno sostenuto la sua candidatura: ANAFI, ANARB, ANAPRI per l’Italia, CONAFE e FEAGAS per la Spagna, ANABLE per il Portogallo.

Ha ricordato come, per anni, ha partecipato alle iniziative proposte da Interbull e che ritiene questa struttura fondamentale per l’attività di ricerca e per l’innovazione a tutto vantaggio della comunità globale degli allevatori, che saranno impegnati in futuro, come non mai, in importanti sfide.

Interbull è un’organizzazione mondiale alla quale aderiscono 34 paesi e che si occupa di fornire servizi di calcolo e validazione dei sistemi di valutazione genetica e genomica. Inoltre, è un centro di riferimento riconosciuto dall’Unione Europea per il miglioramento genetico dei bovini.

La sua sede è a Uppsala in Svezia.

  
Interbull map
INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, A.N.A.P.R.I. Associazione Nazionale Allevatori Pezzata Rossa Italiana utilizza diversi tipi di cookie, tra cui: cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie); cookie di tipo statistico (performance cookie) che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://www.privacylab.it/informativa.php?19265426767 sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie.
Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679