Dallo Statuto

A.N.A.P.R.I.
ASSOCIAZIONE NAZIONALE ALLEVATORI
BOVINI DI RAZZA PEZZATA ROSSA ITALIANA
(Ente Morale D.P.R. n.147 del 12.02.1964)
Cod. Fisc. 80009310303 - P.Iva 01621830304
SEDE:
Via Ippolito Nievo n. 19
Tel. 0432.224111 - Telefax 0432.224137


...Dallo STATUTO

Art. 1)

L’Associazione Nazionale Allevatori Bovini di Razza Pezzata Rossa Italiana, in breve denominata “ANAPRI”, con sede in Udine, legalmente costituita in data 8 maggio 1956, e riconosciuta con personalità giuridica con decreto DPR n.°147 del 12/02/1964 è regolata dal presente statuto.

Art. 2)

L'Associazione è aderente all'Associazione Italiana Allevatori (A.I.A.) della quale accetta lo Statuto e può aderire a organizzazioni Nazionali ed Internazionali aventi scopi affini.

Art. 3)

L’Associazione svolge la sua attività in tutto il territorio nazionale ed all’estero, e con deliberazione del Comitato Direttivo può nominare propri delegati, delegazioni e costituire uffici staccati.
La sua durata è illimitata.

Art. 4)

L’Associazione non ha scopo di lucro e si propone di promuovere ed attuare le iniziative che possono utilmente contribuire al miglioramento, alla valorizzazione ed alla diffusione del bestiame bovino di razza pezzata rossa italiana di derivazione simmental, e delle produzioni da essa derivate.


Particolarmente:

1 - cura, nel quadro delle direttive impartite dalla Commissione Tecnica Centrale del Libro Genealogico della razza, l’espletamento del lavoro di selezione attraverso l’istituzione ed il funzionamento del Libro Genealogico, del quale provvede a depositare, a norma di legge, i relativi marchi, fermo restando che le Associazioni di cui al successivo articolo 5, commi a), b), c) sono prioritariamente delegate alla tenuta del Libro Genealogico su base territoriale;

2 – promuove ed incoraggia studi e ricerche dirette a risolvere specifici problemi tecnici, in collaborazione ed intesa con Organi Statali, Regionali, Territoriali ed Internazionali, con Istituti di ricerca e di sperimentazione nazionali ed esteri;

3 – adempie, secondo le disposizioni impartite dalle Amministrazioni Pubbliche interessate, ai compiti ed alle funzioni delegate dagli Organi di Governo, o attribuite da leggi e regolamenti, nonché a compiti e funzioni eventualmente delegate dall’Associazione Italiana Allevatori;

4 – promuove ed organizza manifestazioni zootecniche tendenti alla valorizzazione del bestiame di Razza Pezzata Rossa Italiana e delle produzioni derivate, evidenziando i progressi realizzati attraverso la selezione; collabora alle manifestazioni organizzate da altri Enti integrandole e sviluppandole a fini economici;

5 - cura la redazione e la diffusione della stampa tecnica e la diffusione dei sistemi di buon allevamento della razza con l'attuazione di idonee iniziative;

6 - assiste gli Associati nel collocamento di riproduttori di pregio e provvede, nell’interesse degli stessi, anche all’acquisto ed alla vendita di bestiame, di materie prime, attrezzature, necessarie alle imprese zootecniche sia in Italia che all’estero.

Partecipa e promuove la formazione di Imprese, Associazioni e Società in genere, volte alla valorizzazione della Razza Pezzata Rossa Italiana, ed alla valorizzazione commercializzazione, dei prodotti da essa derivati;

7 – svolge qualunque attività nel campo zootecnico finalizzata agli scopi sociali e successivamente ratificata dall’Assemblea ordinaria dei soci.

8 - si avvale per le proprie finalità istituzionali, ed in genere per tutte le attività svolte anche in via sussidiaria ed indiretta, nell’interesse degli allevatori di Pezzata Rossa e degli Enti di cui all’art.5 commi a), b), c);

9 - conduce l’allevamento bovino collegato al Centro Genetico ANAPRI, per individuare i riproduttori da destinare alla Fecondazione Artificiale e Naturale, e per attuare prove di performance e genetiche, che si dimostrassero utili al miglioramento della razza ed alla valorizzazione economica delle sue produzioni.

Esercita ogni altra funzione o compito utile al perseguimento delle proprie finalità.

 

SOCI

Articolo 5

Possono far parte dell'Associazione:

a - le Associazioni Provinciali Allevatori riconosciute come persone giuridiche che riuniscono Allevatori della Razza Pezzata Rossa Italiana e di altri ceppi di derivazione Simmental;

b - le Associazioni interprovinciali allevatori, le Associazioni Regionali Allevatori riconosciute come persone giuridiche che riuniscono allevatori bovini di razza Pezzata Rossa Italiana e di altri ceppi di derivazione Simmental;

c - le Federazioni, Consorzi ed altri Enti ed organismi, riconosciuti come persone giuridiche, che riuniscono allevatori della razza Pezzata Rossa Italiana e di altri ceppi di derivazione Simmental.


Sull'ammissione dei soci delibera il Comitato Direttivo

Articolo 6

I soggetti di cui all’art 5 che non hanno partecipato all’atto costitutivo dell’”ANAPRI”, e che intendono associarsi devono inoltrare domanda al Comitato Direttivo dell’ANAPRI stessa, dichiarando di accettare incondizionatamente quanto previsto nel presente Statuto, ed allegando copia del proprio Atto Costitutivo e dello Statuto.

Sull’ammissione dei soci delibera il Comitato Direttivo.

In caso di non ammissione, il soggetto richiedente può, entro un mese dalla comunicazione, presentare reclamo all’Assemblea, che si pronuncia inappellabilmente.

 

 

Abbonati alla PEZZATA ROSSA
 
UE MIPAF AIA 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x