Acqua

L’ ACQUA E’ IMPORTANTE PER LE BOVINE ANCHE QUANDO FA FREDDO

Sono sempre di più gli allevatori attenti alle produzioni e con stalle situate in zone fredde che, attraverso il riscaldamento dell’acqua a disposizione delle bovine, hanno verificato come queste ultime hanno incrementato la produzione media di oltre due kg di latte per capo.

Nei periodi di basse temperature le bovine non amano bere acqua troppo fredda e ne riducono l’ingestione diminuendo conseguentemente la produzione di latte.

Come per i mesi estivi quando il problema è opposto, mettere a disposizione delle bovine acqua abbondante e appetita è la prima regola per fare tanto latte.

Ricordate che una vacca in lattazione beve giornalmente oltre 100 kg di acqua e, per farlo, deve essere messa in condizione di averne a disposizione quanta ne vuole ed a una temperatura che la inviti a servirsene in grande quantità. Spendere soldi in più per riscaldarla in inverno e per averla in abbondanza durante l’estate viene ripagato ampiamente da una maggior produzione.

Provate per credere………

 
UE MIPAF AIA 
Questo sito utilizza cookie di profilazione, eventualmente anche di terze parti. Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy
x